Che cos’è Culture Wars

“Dittatura del politicamente corretto”? “Non si può più dire niente”? “La cancel culture non esiste”? Quante volte hai letto queste frasi? Quante volte sei riuscito/a a capirle o discuterne davvero? Questa newsletter nasce per dire basta agli slogan intorno ai discorsi culturali della nostra epoca: da queste parti proviamo a capire qualcosa del grande cambiamento di codici e sensibilità sociali dell’epoca algoritmica in cui viviamo, e degli scontri che porta con sé. Non è semplice, però dobbiamo tentare: darsi addosso sui social crea dipendenza, è vero, ma oltre ad avvelenarci non aiuta nessuno.

Io sono Davide Piacenza, e scrivo di attualità e cultura sui giornali italiani da una decina d'anni. Ho lavorato a Rivista Studio, Forbes Italia, e Wired Italia, e scritto anche per Esquire, Vanity Fair, Icon, Linkiesta, Il Post e altri ancora.

Nato alla fine del 2021, Culture Wars è un progetto che vuole parlare delle cose di cui non si riesce a parlare su Twitter, stretti fra algoritmi, polarizzazioni e spirito di corpo. Arriva ogni venerdì nella tua inbox con analisi, pareri, interviste, punti di vista e – soprattutto, nelle intenzioni – qualche spunto per ragionare.

Evviva! Hai completato l’iscrizione a Culture Wars. La correzione del mondo
Daje! Ora dai un’occhiata e considera di passare alla versione premium.
Errore! Iscrizione impossibile a causa di un link non valido.
Bentornato/a! Login effettuato.
Errore! Login non andato a buon fine. Per favore, riprova.
Evvai! Ora il tuo account è attivo, hai accesso a tutti i contenuti.
Errore col checkout via Stripe.
Daje! Le tue info di fatturazione sono state aggiornate.
Errore! Le tue info di fatturazione non sono state aggiornate.